È la ZTL la soluzione?

ztl

Testo pubblicato da www.superando.it e qui ripreso per gentile concessione

Un iter sempre disagevole, con la quasi certezza, poi, di ricevere comunque la multa: resta sempre un percorso a ostacoli, quello delle persone con disabilità che accedono alle Zone a Traffico Limitato (ZTL) di Comuni diversi dal proprio, ma Simona Petaccia, con la sua Associazione Diritti Diretti, non demorde e forse riuscirà a far partire un tavolo di discussione nazionale, per tentare di risolvere il problema tramite il Telepass

ZTL (scioglilingua per Zone a Traffico Limitato), ovvero molte croci e poca delizia. Le persone con pass per disabili sono autorizzate ad entrare nei centri cittadini, eppure mai una volta che si transiti indenni: la multa arriva sempre (con costi per Comuni e popolazione).

>> Continua a leggere cliccando qui