ISEE approvato: vecchie riserve e nuove aspettative

Testo estratto da www.ledha.it

montecMercoledì 25 maggio, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la conversione con modificazioni del decreto-legge 42/2016. Nel provvedimento – che riguarda in generale il funzionamento del sistema scolastico – è confermato l’articolo (2 sexies) che modifica l’impianto dell’ISEE introdotto su proposta del Governo e già approvato dal Senato.

“Confermiamo tutte le perplessità già espresse dopo l’approvazione a Palazzo Madama, dato che il testo non ha subito alcuna modifica – dichiara Vincenzo Falabella, presidente della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap –. Se da un lato le nuove norme accolgono le Sentenze del Consiglio di Stato, vietando il computo delle provvidenze assistenziali per disabilità. Dall’altro però elimina franchigie e la possibilità di detrarre le spese per assistenza effettivamente sostenute dalle famiglie”.

>> Leggi la notizia completa cliccando qui

 

Annunci