Una App per donne con disabilità vittime di violenza

Testo pubblicato da www.superando.it e qui ripreso per gentile concessione

por-miÈ stata presentata nei giorni scorsi in Spagna la nuova App Por mi (“Per me”), applicazione per dispositivi mobili, pensata per le donne con disabilità vittime di violenza domestica, e finalizzata a sensibilizzarle, informarle ed eventualmente indurle alla denuncia.

La App – utilizzabile anche da chi non è stata vittima di violenza, ma desidera informarsi sul tema – è stata promossa dalla Fundación CERMI Mujeres, ente iberico senza scopo di lucro, impegnato a favorire le condizioni affinché le donne e le ragazze con disabilità – così come le donne e le madri che assistono persone con disabilità – possano godere pienamente, e in condizione di uguaglianza, dei diritti umani e delle libertà fondamentali.

>> Leggi la notizia completa cliccando qui