Non sempre coincidono accessibilità e facilità d’uso

Testo estratto da www.superando.it e qui ripreso per gentile concessione

In un articolo del giugno scorso di «Travelnostop – Il giornale del travelling italiano», si legge, a proposito della compagnia aerea low cost Eurowings, che ne è stato «potenziato il sito» il quale «adesso consente una più facile fruizione anche da parte dei clienti con ridotte capacità sensoriali o difficoltà motorie». Nello stesso articolo si legge inoltre che «gli utenti che utilizzano gli screen reader [“lettori di schermo”, N.d.R.], troveranno ora un sito su cui è molto più facile navigare, trovare informazioni e prenotare biglietti aerei».

Abbiamo fatto qualche test e – non conoscendo la precedente versione del sito – siamo certi che sia migliorato. Tuttavia, ci sono ancora diversi problemi nel considerarlo di facile consultazione.

>> Leggi la notizia completa cliccando qui