Anffas Cremona Onlus in accordo con la dirigenza del Liceo Manin, Dott.sa Mirelva Mondini, ha proposto per il 2014  un premio annuo di 250 euro per la migliore “tesina” presentata agli esami di stato che avesse come tema “la disabilità” ed in particolar modo la “Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità”. Il Premio è intitolato a Paolo Morbi che fu la persona che praticamente mosse a Cremona il problema verso tutte le famiglie al cui interno vi era una persona con disabilità invitandole ad farle uscire da casa e non più nasconderle e da lì nacque tutto il movimento che c’è ora sulla disabilità a Cremona.

Era il 1965/1966. Fondò Anffas a Cremona da cui nacque poi la Cooperativa Lae , fondata da Anffas come laboratorio occupazionale per i ragazzi che avevano finito i Corsi di Formazione professionale (CFP ora autonomi  e seguita anche dai vari Enti tipo IAL, ecc..), la Coop Agropolis (anche lei figlia di Anffas) e praticamente  tutto quanto poi è avvenuto poi.

Il fine di questo premio è quello di proporre agli studenti il tema della disabilità da subito in un ambiente (Liceo) da cui molto probabilmente uscirà la futura classe dirigente della nostra città.

Anno scolastico 2013-2014

Anno scolastico 2014-2015

Anno scolastico 2015-2016

 

Annunci