Il Servizio di Assistenza per l’Autonomia Personale si occupa della programmazione, erogazione, monitoraggio e verifica del servizio di assistenza e integrazione scolastica degli alunni con disabilità iscritti nelle scuole dei Comuni del Distretto nei diversi gradi scolastici, dal nido alle primarie e secondarie di primo grado e di secondo grado statali e paritarie.

I servizi sociali dei Comuni accolgono le richieste di intervento assistenziale/educativo trasmesse dalle scuole tramite apposita modulistica (allegato) e, valutata ogni singola situazione, predispongono un progetto assistenziale (allegato) che inviano, congiuntamente alla richiesta delle scuole, alla Commissione SAP Distrettuale.

Tale Commissione del Servizio di Assistenza per l’Autonomia Personale (S.A.A.P.) Distrettuale svolge funzioni di carattere tecnico quali la rilevazione dei bisogni, il monitoraggio e la verifica, nonché la vigilanza ed il controllo dell’impianto organizzativo.

Conosce cosa fa l’operatore del S.A.A.P.?

Conosce l’area del lavoro in rete

Conosce l’area relazionale

Conosce l’area delle autonomie

Conosce l’area formativa-educativa